Loading

Leggende metropolitane per la qualità

31 luglio 2009

Sul sito di QualitiAmo potete trovare alcune delle leggende metropolitane più famose che riguardano la qualità, che vengono spazzate via dai maestrali commenti dell’admin:

  1. La nostra organizzazione è diversa dalle altre, la qualità non va bene nella nostra realtà (ndr. date un’occhiata anche a questo articolo di Mark Graban che parla dello stesso argomento…)
  2. E’ un discorso troppo difficile da far recepire ai nostri collaboratori
  3. Una volta introdotta la qualità all’interno della nostra organizzazione, non saremo più liberi, la nostra creatività sarà imbrigliata, rimarremo impigliati nelle maglie della burocrazia
  4. Le regole impediscono ai migliori di emergere
  5. Il nostro è già un prodotto/servizio di qualità
  6. L’applicazione delle norme appartenenti alla famiglia delle ISO 9000 non assicura comunque una buona qualità
  7. Qualità e produttività sono incompatibili
  8. La qualità è troppo costosa da implementare. Le norme che la regolano rappresentano un onere economico che i clienti non sono disposti a pagare
  9. La certificazione non serve finché i nostri clienti non la richiedono

In conclusione: siamo tutti diversi, tutti i processi possono anche sembrare che non abbiano niente a che fare tra un ambiente e l’altro, tra un azienda manifatturiera, una azienda di servizi o un ospedale, ma se la direzione si impegna seriamente nel GESTIRE l’azienda, i risultati arrivano e il lean e qualità FUNZIONANO ANCHE QUI!

0 commenti

Leave a Comment

 

Previous post:

Next post: